Mostre: esposte opere di Giambecchina

'Gianbecchina - Il pane della terra'. Questo il titolo della mostra che si aprirà il 20 ottobre, alle 17, nel Castello Normanno-Svevo di Salemi, curata da Tanino Bonifacio e Giuseppe Maiorana. Si concluderà il 16 dicembre. Venti opere attraverso le quali l'artista di Sambuca di Sicilia racconta tutte le fasi di lavoro che portano alla produzione del pane: dall'aratura dei campi alla semina e mietitura del grano, fino all'impasto e alla cottura nei forni di pietra a legna. L'esposizione rientra nel progetto 'Salemi alla scoperta dei Grani Antichi e dei Sapori del Borgo' attivato dal Comune di Salemi, attraverso il suo assessorato alla Cultura e con il sostegno dell'assessorato alle Attività produttive della Regione Siciliana, e con la collaborazione dell'associazione ristoratori aliciensi, della Pro Loco di Salemi e dell'Associazione Saleming. Dopo l'inaugurazione della mostra, sempre al castello, si aprirà il convegno 'Grani antichi nell'attuale produzione'.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Tp24.it
  2. Tp24.it
  3. Tp24.it
  4. EnnaPress.it
  5. Palermo Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Vita

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...